• A PARMA

    Omogenitorialità illegale. La Procura avverte Pizzarotti

    Delle coppie lesbiche ricorrono alla fecondazione eterologa e hanno nel complesso quattro bambini. Il 21 dicembre il Comune di Parma riconosce come genitori dei piccoli anche le compagne delle madri biologiche. La Procura annuncia ricorso avvertendo il sindaco Pizzarotti che nell’ordinamento italiano «nessuna norma consente o prevede» tale riconoscimento per coppie gay. E se la mossa di Pizzarotti fosse solo propaganda per forzare la mano del legislatore?