• Infanzia violata

L’ultima novità: i drag kids

I drag kids sono bambini vestisti da donna da sfoggiare nelle feste, ritrovi, etc. Insomma un’attrazione da baraccone da mettere in piedi sulla pelle dei bambini. Una vera e propria violenza psicologica sui minori perpetrata il più delle volte dai genitori e comunque con i genitori consenzienti. Forse il più famoso di questi drag kids è Desmond Naples, in arte Desmond is Amazing: un bambino di 10 anni che dall’età di 7 viene fatto esibire in locali gay.

Pare che una volta abbia detto: "La gente dovrebbe avere la possibilità di ballare, cantare o vestirsi in qualunque modo. Puoi esprimerti come vuoi. Non importa se ti piace il jazz o il rap, il balletto o la sala da ballo, gli abiti da donna o i completi da uomo. Puoi semplicemente farlo. A me piace Diana Ross. Forse piace anche a te".

Un’altra celebrità è il canadese Nemis Quinn, anche lui 10 anni. Nemis ha dichiarato: "Penso che chiunque può fare ciò che vuole nella vita. Non importa cosa pensano gli altri… Se vuoi essere a drag queen e i tuoi genitori non vogliono, necessiti di nuovi genitori”.

Come puoi cambiare sesso se ti disturba essere maschio o femmina, così puoi cambiare genitori se mamma e papà ti disturbano.

https://www.osservatoriogender.it/la-nuova-frontiera-lgbt-i-drag-kids/