• Videogame

La PlayStation diventa gay

Si chiama Last of Us Part 2 ed è un videogioco per la PlayStation in cui la protagonista, Ellie, ricordando una festa in cui ballava con la sua compagna, ora deve affrontare ogni difficoltà in mondo post apocalittico. Un mix tra omaggio alle istanze del mondo LGBT e una sfida all’ultimo sangue per sopravvivere.

Normalizzare l’omosessualità passa anche da una console tenuta in mano da ragazzini adolescenti.

http://www.repubblica.it/tecnologia/prodotti/2018/06/12/news/e3_2018_le_visioni_di_sony_playstation_nella_los_angeles_del_gay_pride-198787907/