Lo scandalo Unar non è un caso isolato. Esiste una vera e propria struttura che lega il mondo gay alle istituzioni italiane ed europee e che dispone di ingenti soldi pubblici per diffondere la propria ideologia in modo capillare. Ma non è tutto. Da molti anni c’è un processo sistematico di infiltrazione del mondo gay anche nella Chiesa con lo scopo di cambiare la Dottrina della Chiesa in materia di sessualità. Lo disse già trent’anni fa il cardinal Ratzinger in un documento della Congregazione per la Dottrina della Fede. Oggi questo processo sta arrivando a maturazione. 

di Riccardo Cascioli

FOCUS di Benedetta Frigerio

E'andato in onda mercoledì sera il servizio delle Iene per chiedere la morte di Stato attraverso Fabiano, un tertaplegico che prima di rimanere paralizzato viveva alla ricerca dell'evasione. L'ex dj ha scelto la prigione ristretta delle sue visioni, eliminando l'imprevisto e la possibilità di fare spazio al mistero.  

Nel mondo sviluppato si sta delineando il quadro di uno scontro storico che per peso e per dimensioni è analogo a quello tra capitale e lavoro che riempì di sé i secoli XIX e XX. E' lo scontro fra il mondo dei nuovi servizi, legati a Internet e il mondo della manifattura che resiste. Le presidenziali americane sono state il primo banco di prova di questa battaglia epocale.

di Robi Ronza

IL GESUITA CHE NEGA CRISTO

Povero Cristo, poteva usare un po’ più di «discernimento». Ha voluto affidarsi alla sola testimonianza orale? Ben gli sta. Macché, ha soffiato in faccia agli Apostoli lo Spirito Santo, affinché trascrivessero con precisione. La Chiesa è sempre stata un faro, ma se il faro diventa una boa disancorata a che serve? Bella domanda. 

di Rino Cammilleri
Il generale dei gesuiti Sosa

ITINERARI DI FEDE

C’è un ringraziamento all’origine della costruzione della chiesa della Martorana di Palermo da parte dei un ammiraglio di Palermo: una profonda riconoscenza nei confronti della Vergine Maria per la protezione da Lei ricevuta nei lunghi anni di carriera militare.

di Margherita Del Castillo

IL LIBRO

Inondati di profumo, senza peli sul corpo, vestiti con cura e attenzione, attenti all'alimentazione... gli uomini del Terzo Millennio sono le nuove donne. Serve ripristinare i ruoli, però, per sventare il pericolo di un vuoto esistenziale. Roberto Marchesino, psicologo e psicoterapeuta, ha scritto per questo il Codice cavalleresco per l'uomo del terzo millennio

di Giulia Tanel
La copertina

DELITTO KIM JONG-NAM

Le due ragazze killer che hanno assassinato l’ex erede della dinastia comunista Kim della Corea del Nord, Kim Jong-nam, hanno lasciato una firma speciale e pericolosissima: il gas VX. Non un semplice veleno, dunque, ma un'arma di distruzione di massa.

di Stefano Magni
Kim Jong-nam

IL CASO SOSA
Sosa

Evangelisti senza registratore? Il generale gesuita Sosa, prigioniero dell’ideologia irrazionalistica è allergico alla parola “dottrina”, non vede che con questa stolta polemica offende non solo la Chiesa, ma Cristo stesso, rinnegando i principali dogmi della Chiesa. Le stesse aberrazioni della Teologia de la revolución. Sofismi che possono far presa sull’opinione pubblica cattolica meno fornita di criteri, ma sono stati decostruiti e smentiti dai documenti del Magistero.

di Antonio Livi

LA PROTESTA
Taxi

La norma sulle auto a nolo con conducente, introdotta nel 2009 e mai attuata, serve solo a impedire la concorrenza ai taxi. E' la sua ennesima sospensione che ha causato la protesta dei tassisti. Chi protesta, vorrebbe introdurre un vincolo che non può essere in alcun modo considerato come una tutela dell'utente.

di Francesco Ramella


TRAPPIST-1
Trappist-1, come lo immagina la NASA

Trappist-1, una stella nana rossa a quasi 40 anni luce dalla Terra, ospita un sistema solare di 7 pianeti, simile al nostro. La scoperta astronomica ha generato una grande euforia nei media. La distanza e le caratteristiche del sistema fanno infatti pensare a pianeti "abitabili". Che però non vuol dire "abitati", ipotesi ancora lontanissima.

di Marco Respinti

L'INTERVISTA
Luca Di Tolve

La perversione delle dark room gay mascherate da circoli culturali col tesseramento obbligatorio è uscita allo scoperto. E' quanto Luca Di Tolve ha sempre denunciato con la sua sofferta testimonianza di rinascita. "Sesso a caso, estremo, droga, assenza di amicizia, dipendenza dal sesso attraverso il sistema gay: il meccanismo che sta dietro la causa Lgbt utilizza persone fragili per fare soldi. Ecco a che cosa servono le tessere. E chi chiede aiuto non può ottenerlo perché tutto è finalizzato ad avere sempre più potere, con il quale controllare la politica". 

di Andrea Zambrano


MEDITERRANEO
Libia, sostenitori del generale Haftar

Mentre Italia ed Europa chiacchierano di stabilizzazione della Libia e di stop ai flussi migratori illegali i russi consolidano le loro posizioni nel paese mediterraneo anche sul fronte energetico. I vertici militari italiani ribadiscono che l'ipotesi di un intervento in Libia è lontano. I russi stanno colmando anche questo vuoto.

di Gianandrea Gaiani

EDITORIALE
Monsignor Paglia

Pochi giorni fa è andata in scena una sorta di beatificazione di Marco Pannella da parte del presidente della Pontificia Accademia per la Vita, monsignor Vincenzo Paglia. Un video-scandalo, ma più ancora che le parole di elogio per il defunto leader dei radicali, a inquietare è la prospettiva evocata da Paglia....

di Riccardo Cascioli


IMMIGRAZIONE
Ada Coalu

A Barcellona scendono in piazza a migliaia per chiedere più accoglienza. Il sindaco Ada Colau accusa la Spagna e l'Europa intera di non rispettare gli accordi sui rifugiati e di rinnegare i suoi stessi valori. Ma l'accusa è doppiamente ingiusta: i rifugiati (veri) sono pochissimi e a nessuno viene negato asilo.

di Anna Bono

FRATI
Suore della Fraternità di Gerusalemme di Bruxelles

Per quindici anni la Fraternità monastica di Gerusalemme è stata, nel quartiere popolare di Saint Gilles, "fonte di irraggiamento pastorale nel semplice dialogo della vita". La riforma della diocesi ha indotto la Fraternità a ritirarsi da Bruxelles. E' la seconda volta che succede, in un anno, dopo il triste caso della Fraternità dei Santi Apostoli

di Marco Tosatti


NUOVE TENSIONI

Dai Balcani giungono notizie di nuove mire serbe in Kosovo. Non possiamo lamentarci che la Russia di Putin avanzi oltre l’auspicabile nel Sudest europeo se l’Unione Europea non fa la sua parte. E quindi se non fa la sua parte l’Italia, che fra i suoi maggiori Stati membri è quello più direttamente interessato.

di Robi Ronza

OSTIA
Don Franco De Donno

Un sacerdote della diocesi di Ostia scende in campo per il X municipio con una lista civica. Le solite idee progressiste e come prima conseguenza la spaccatura della sua comunità. Oltre alla palese violazione del codice di diritto canonico. 

di Luca Paci


L'UDIENZA DEL PAPA
Papa Francesco

Udienza Generale di Papa Francesco di mercoledì 22 febbraio. "Nella speranza sappiamo che il Signore vuole risanare definitivamente con la sua misericordia i cuori feriti e umiliati e tutto ciò che l’uomo ha deturpato nella sua empietà e che in questo modo Egli rigenera un mondo nuovo e una umanità nuova, finalmente riconciliati nel suo amore".


IDEOLOGIA DI MORTE
Il dottor Giovanni Battista Guizzetti

Intervista al dottor Guizzetti che esprime lo smarrimento dei medici, sopratutto cattolici: "Il ddl sulle Dichiarazioni anticipate di trattamento toglierà cibo e acqua agli indifesi, ma anche la Chiesa ora dice che sono cure. Il panorama nelle strutture sanitarie è angosciante e noi siamo lasciati nella confusione. Eppure don Giussani ci aveva messo in guardia dal tradimento di Cristo e della Tradizione".

di Benedetta Frigerio


25
Feb
San Nestore di Magydos


SCHEGGE DI VANGELO

«Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite: a chi è come loro infatti appartiene il regno di Dio. In verità io vi dico: chi non accoglie il regno di Dio come lo accoglie un bambino, non entrerà in esso». (Mc 10,13-16)



Caffarra nell'incontro ieri a Correggio

Il cardinale Caffarra torna a parlare di famiglia: «Esistono ancora sposi che vivono il matrimonio radicati nel Principio. Sono il seme nascosto, che, dopo questi giorni tristi, faranno rifiorire quella che S. Giovanni Paolo Il Papa chiamava la civiltà della verità. Nello splendore del loro faticoso quotidiano, risplende la potenza dell'amore eterno di Dio e l'aurora di un nuovo assetto sociale, come fu il monastero benedettino».

 

-NOZZE E CONVIVENZA: PER I FIGLI NON SONO UGUALI di Marco Tosatti

di Carlo Caffarra*



DOSSIER

Papa Francesco
Dopo "Amoris Laetitia" è possibile accostarsi all'Eucaristia per i divorziati risposati? Continua a essere valida l'esistenza di norme morali assolute? Esiste ancora la condizione di peccato grave abituale? Vale ancora che un atto intrinsecamente disonesto per il suo oggetto non può diventare soggettivamente onesto?

RUBRICHE

Schegge di vangelo

Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: «Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino». (Mt 4, 12-23)


Lettere in redazione

L’articolo di Angelo Busetto ("Marta e Maria, lavorare oppure no?") ha provocato una nostra lettrice che ci ha inviato le sue osservazioni. E scrive: Gesù a casa mia? A me viene in mente mio marito che torna a casa stanco dal lavoro: non è forse accogliere Gesù?». Ecco la sua lettera.