• Gay Pride

Gay pride bulgaro: c'è chi dice no

Il Movimento nazionale bulgaro, il Fronte nazionale per la salvezza della Bulgaria e l'Unione nazionale attacco in un comunicato congiunto si sono così espressi in merito al fenomeno dei gay pride: «La nostra nazione si basa sui valori e sui principi della tradizionale famiglia cristiana [sarebbe stato meglio scrivere “naturale”  a posto di “tradizionale” Ndr] e crediamo che un tale evento non debba assolutamente tenersi. Esibire la deviazione dalla normalità è un problema di chi organizza il Gay Pride. Le loro pretese politiche, però, sono un nostro problema, dell’intera società bulgara, dello Stato».

http://gaynews.it/2019/06/05/bulgaria-i-nazionalisti-allattacco-del-pride-di-sofia-no-a-un-evento-che-e-contro-la-tradizionale-famiglia-cristiana/