• Tendenze

Boom di transessuali in Belgio

In Belgio, dal primo gennaio 2018, è in vigore una nuova legge sulla rettificazione sessuale. Non serve più passare dal bisturi per “cambiare sesso”, ma è sufficiente l’iter amministrativo burocratico. Questa legge, insieme ad una sempre più diffusa mentalità gender, ha portato ad un incremento notevole delle richieste del “cambiamento di sesso”: 1625 nel solo 2018, un terzo di tutte le richieste negli ultimi 25 anni.

Il 42% delle richieste riguarda persone con meno di 25 anni e il 71% di queste concerne maschi che vogliono essere definiti “transgender”.

Il caso Belga insegna ancora una volta che le leggi possono educare o diseducare le coscienze.

https://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/gender-in-belgio-aumentano-le-richieste-di-riassegnazione-del-sesso/