• Polonia

Arcivescovo di Cracovia: la cultura LGBT è una piaga

L’arcivescovo di Cracovia, Marek Jedraszewsk, in occasione dell’anniversario dell’eroica insurrezione partigiana di Varsavia contro l’invasione nazista, ha affermato: “Non esiste più un’epidemia e piaga rossa [quella comunista] ma ne sta nascendo una nuova, quella creata dalla cultura degli Lgbt e delle bandiera arcobaleno”. Occorre “difendere, contro la nuova minaccia comparabile al bolscevismo, il diritto alla vita e alla dignità di un uomo e di una donna che costruiscono una famiglia per fare figli per la patria“.

https://newsmondo.it/polonia-arcivescovo-di-cracovia-comunita-lgbt/esteri/?refresh_ce

http://www.totustuus.it/mons-jedraszewski-cracovia-difendere-la-famiglia-dalle-lobbies-lgbt/