• SOSTIENI LA NUOVA BQ

    Non basta sapere le cose. Ciò che sta a cuore va anche detto e difeso davanti a tutti

    Fare una donazione a La Nuova BQ non significa solo sostenere un servizio d’informazione puntuale e quotidiano. Significa anche volere che i fatti siano riportati nella loro interezza, letti alla luce della fede e resi accessibili a tutti. Significa volere che la verità sia sempre cercata, difesa, amata. E non possa essere mai taciuta. Aiuta La Nuova BQ in quest’impresa.

    • RACCOLTA FONDI

    Un’informazione libera, gratuita, cattolica

    La Nuova BQ è per chi vuole rimanere fedele alla realtà dei fatti, tutti i fatti. Per chi vuole comprendere le notizie alla luce del magistero, tutto il magistero. Per chi desidera cercare la verità, senza scartare nulla. Un quotidiano libero, gratuito e cattolico e per questo sostenuto dai suoi stessi lettori. Sostieni anche tu con una donazione La Nuova BQ

    • CAMPAGNA RACCOLTA FONDI 2016

    La Nuova BQ: al servizio di chi affronta le sfide della storia grazie all’aiuto dei suoi lettori

    Ogni giorno offriamo strumenti per capire e affrontare le sfide della storia. Lo facciamo con il nostro lavoro di giornalisti per essere al servizio di chi difende la vita, di chi combatte per la libertà di educazione, di chi testimonia la propria fede in Cristo ovunque si trovi a vivere e a lavorare. Ciò che rende forte e libera La Nuova BQ è il sostegno dei suoi lettori. Aiutaci con una donazione!

    • APPELLO

    Campagna raccolta fondi 2016: Ogni donazione si trasforma in informazione libera

    Il tuo sostegno garantisce un’informazione libera da condizionamenti. Un’informazione fedele al Magistero e per questo senza timori nella Chiesa e nel mondo. Garantisce un giornale libero da vincoli politici e curiali. Il tuo sostegno permette una rete di collaboratori competenti settore per settore, una piattaforma di strumenti informativi quotidiani. Il tuo sostegno aiuta ad affrontare le sfide della storia. Aiuta La Nuova BQ ad essere al tuo servizio.

    • GIUGNO

    La sfida continua. Campagna raccolta fondi 2016

    Un’informazione quotidiana e gratuita per servire persone e comunità che desiderano rimanere fedeli alla realtà dei fatti: questa è la missione che muove La Nuova Bussola Quotidiana. Non abbiamo finanziamenti da enti o partiti politici. Per questo oggi avviamo la campagna di raccolta fondi che ci accompagnerà nel mese di giugno. In ogni donazione, piccola o grande che sia, passa la libertà di informare. Per una donazione semplice e sicura puoi utilizzare questa pagina.

    • CAMPAGNA RACCOLTA FONDI

    Perché l'impegno continuerà anche il giorno dopo

    Dall’inizio La Nuova BQ ha denunciato l’attacco alla famiglia in corso. Per questo sabato 30 gennaio scenderemo in piazza a Roma per manifestare. E, nei giorni seguenti, continueremo a difendere la famiglia con il nostro giornale. Lo possiamo fare perché voi ci sostenete. Generosità che si trasforma in informazione e impegno per il bene comune. La Nuova BQ è una voce libera grazie a voi, grazie a tutti quei lettori che decidono di diventare donatori.

    • APPELLO

    Campagna raccolta fondi per la Nuova BQ: Una voce libera di essere cattolica. Grazie a voi.

    Un giornale gratuito e quotidiano. Un giornale cattolico e per questo libero. La Nuova BQ è uno strumento unico nel panorama dell’informazione. E lo è grazie a moltissimi di voi che ci sostengono, fianco a fianco, in quest’impresa. Grazie per essere con noi la testimonianza di una voce libera, viva e cattolica dentro la storia di tutti i giorni. Grazie per ogni sostegno che ci potrete dare.

    • APPELLO

    Campagna raccolta fondi Testimoni di una pienezza di senso

    Prima di Natale abbiamo lanciato la campagna raccolta fondi a sostegno de La Nuova BQ. Avete già risposto in moltissimi e grazie alla vostra generosità abbiamo raggiunto quota 32mila euro. Sempre più la Nuova BQ mostra di essere uno strumento unico nel panorama dell’informazione e al suo fondamento c’è la provvidenziale partecipazione di ognuno di voi.

    • NATALE 2016

    Appello raccolta fondi: Quei doni che ci dicono chi è Gesù

    Fin dai primi secoli i cristiani hanno amato raffigurare i tre Re Magi, perché essi riconoscono che Gesù è vero uomo e vero Dio, che quella nascita ha a che fare con la storia di ciascuno di noi e di tutto il mondo. È dalla consapevolezza della centralità di questo evento che noi partiamo per compiere il nostro lavoro di giornalisti. Vogliamo essere innanzitutto testimoni della passione di Dio per il destino dell’uomo. E in questa impresa abbiamo bisogno del tuo aiuto.

    • APPELLO

    Testimoni di una grande notizia

    Ancora riecheggia il grande annuncio: Dio ha scelto di entrare nella storia perché ha a cuore il destino dell'uomo. Oggi ricordiamo Santo Stefano che di questa grande notizia è stato testimone e, per primo, ha dato la propria vita per non rinnegarla. Di questo coinvolgimento di Dio nella storia siamo tutti chiamati ad essere testimoni. La Nuova BQ lo fa con il proprio servizio di informazione e lo fa accanto a te, dentro la storia, ogni giorno. Sostienici in questa impresa.
    - Il senso del Natale? Che l'ultima parola spetta a Dio, di J. Ratzinger

    • NATALE 2015

    Quella passione per il destino dell’uomo Appello per una donazione a La Nuova BQ

    In questo periodo di Avvento ci prepariamo ad accogliere Dio che ama la sua creazione a tal punto da entrare nella storia, fino in fondo come uomo. Di questo amore, di questa passione per il destino dell'uomo siamo chiamati ad essere testimoni. Noi de La Nuova BQ lo siamo con il nostro lavoro di giornalisti: siamo chiamati a dare un giudizio alla luce del Vangelo sui fatti che accadono. Per continuare a farlo abbiamo bisogno del tuo sostegno. Ogni donazione, piccola o grande, è preziosa.

    • CAMPAGNA RACCOLTA FONDI

    Una donazione a La Nuova BQ per partecipare a una missione comune

    Abbiamo lanciato l’appello della raccolta fondi e in queste settimane avete risposto in molti: ad oggi, stiamo per superare i 42.000 euro raccolti! Segno concreto di partecipazione ad una missione comune. Segno della Provvidenza che mai è mancata. Un profondo senso di gratitudine ci chiama ad essere, giorno dopo giorno, strumento d’informazione a servizio di chi opera per custodire e far crescere la fede, la sapienza, la vita. Grazie e avanti così!